Chi siamo

L’associazione C.E.S.I., acronimo che sta per Centro Emergenza Sicurezza Italiano, nasce per volere di un gruppo di istruttori B. L. S. D. formato da professionisti sanitari, operanti nel campo dell' emergenza, e volontari del soccorso fortemente influenzati dalle esperienze precedenti.

Essa è un’associazione di promozione sociale, che è stata costituita nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed ai sensi degli art. 36 e seg. Del Codice Civile, operante nei settori formativo sanitario e D.Lgs 81/2008.

Il C.E.S.I. ha la sede legale in Faenza, Via Emilia Ponente n° 2 e la sua durata è illimitata.

Cosa facciamo

L’associazione ha lo scopo di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati, ispirandosi a principi di democrazia e di uguaglianza dei diritti di tutti gli associati. Essa opera senza scopo di lucro e con finalità:

1 - Promuovere e gestire iniziative per la formazione ed informazione sanitaria.

2 - Ricerca del soddisfacimento dei bisogni collettivi ed individuali attraverso i valori della solidarietà.

3 - Collaborazione con enti pubblici, privati, associazioni e società per il perseguimento dei fini e degli obiettivi previsti dal seguente statuto.

4 - Iniziativa privata di divulgazione della cultura della sicurezza sul lavoro esercitata nei confronti dei datori di lavoro e dei lavoratori.

5 - Effettuare la valutazione di ogni rischio aziendale, di associazione e società e redazione dei relativi documenti che ne attestano l’effettuazione.

6 - Preparazione di qualsiasi tipo di documentazione necessaria alla gestione del rischio nei confronti di lavoratori e dei datori di lavoro, dei presidenti e soci di associazioni e società.

7 - Formazione in ambito socio-sanitario.

8 - Formazione in ambito prevenzione sicurezza sul lavoro.

9 - Formazioni in ambito di comunicazione.

10 - Fornitura di apparecchiature elettromedical.i

11 - Verifiche di attrezzature e impianti di lavoro ed elettromedicali.

12 - Divulgazione scientifica di carattere generale

13 - Formazione Emergenza e Sicurezza sui luoghi di lavoro, nelle scuole e in ambito sportivo.

14 - Divulgazione di contenuti didattici e informativi attraverso riviste, audiovisivi